gmm001018.gif gmm001016.gif gmm003010.gif gmm001014.gif gmm001037.gif gmm001035.gif gmm001033.gif gmm001031.gif gmm001029.gif gmm001027.gif gmm001025.gif
Gruppo Mineralogico Massetano
"Bernardino Lotti"
- Massa Marittima (GR)

Attività

I componenti del Gruppo si propongono di preservare e divulgare la cultura mineraria e la passione per i minerali che da sempre ha suscitato interesse tra gli abitanti di questa area geografica.

L’attività principale e più nota del Gruppo è quella che lo vede impegnato nell’organizzazione e realizzazione dell’annuale edizione della Mostra Scambio dei Minerali. Questo è un appuntamento ormai consolidato che avvicina i collezionisti provenienti da tutta Italia e che ogni anno è atteso da chi opera nel settore. Quella di quest’anno sarà la XLVII edizione e per i dettagli consultare questa pagina.

Un impegno di primario interesse è quello rivolto verso il mondo giovanile; vengono perciò organizzati incontri con gli alunni delle Scuole Elementari e Medie e con gli studenti delle Scuole Superiori del comprensorio di Massa Marittima. Ciò è reso possibile grazie alla sensibilità ed alla collaborazione dei Dirigenti scolastici che mettono a disposizione gli spazi necessari dando così l’opportunità ai giovani di avvicinarsi al mondo dei minerali e delle miniere. Forse per la maggior parte di loro questa è una realtà nota solo tramite i racconti dei nonni ex minatori: grazie a questi incontri i ragazzi possono rendersi conto di cosa volesse dire lavorare in miniera e di che cosa fosse una miniera, per cosa venissero utilizzati i minerali estratti e di come l’intera economia della nostra area fosse fortemente legata a questa attività. Oltre al supporto di audiovisivi i ragazzi possono vedere e toccare con mano alcuni campioni di minerali e rocce, cominciando ad apprendere i primi rudimenti per il loro riconoscimento.

Il Gruppo inoltre è promotore di tutte quelle iniziative che portino a valorizzare il mondo minerario e archeoindustriale, organizzando incontri e conferenze su tali temi e partecipando a manifestazioni e mostre allestite da altre associazioni operanti nel settore o da amministrazioni pubbliche locali.